Barbatelle Sultanina bianca Innestate

Prenota Subito le tue Barbatelle!

Prodotto disponibile dal 1 gennaio 2021

  Richiedi il tuo preventivo!

Clicca qui

    Il tuo nome (richiesto)

    Telefono

    Città e provincia (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Tipo richiesta - Preventivo (richiesto)

    Quantità (richiesto)

    Il tuo messaggio

    COD: SO018 Categorie: ,

    Descrizione

    Barbatelle Sultanina bianca Innestate

    Barbatelle Sultanina bianca Innestate è una varietà di uva bianca da tavola apirena (senza semi) di originaria molto antica.
    Questa varietà di vitigno è di origine antica, proveniente dall’Anatolia in Turchia, che si diffuse poi in Grecia ed infine arrivò in Italia. E’ un’uva eccezionale per essere consumata fresca e per la preparazione di succhi, ottimi distillati ed appassimento.
    La foglia è di dimensioni contenute, la pagina superiore verde carico, e come la pagina inferiore completamente glabra. Il grappolo e di medio-grandi dimensioni, per la maggiore cuna forma allungata conica e giustamente serrato. L’Acino proporzionato al grappolo è di medio-piccola dimensione e si presenta in forma ovoidale. La buccia è poco pruinosa, resistente e di colore giallo-dorato. La polpa e leggermente carnosa e croccante con un sapore dolce ma semplice.
    E’ soggetto ad una maturazione prevista per la prima decade di Settembre.
    Ovviamente ciò che la contraddistingue è l’assenza di vinaccioli all’interno dell’acino.

    Caratteristiche

    Fogliamedio-piccola, pentagonale, intera o trilobata
    Grappolomedio-grande, allungato conico, alato e giustamente serrato
    Acinopiccolo, di forma ovoidale-ellissoidale, buccia poco pruinosa, resistente, giallo-dorato chiaro, polpa carnosa, croccante e molto dolce, senza vinaccioli
    Patogeniclone
    Botritenormale
    Oidionormale
    GermogliamentoIII decade di Marzo
    FioritureI decade di Giugno
    MaturazioneI decade di Settembre
    OrigineItalia
    Condividi sui Social

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Barbatelle Sultanina bianca Innestate”

    Ti potrebbe interessare…

    lagrijonica.com
    Hai bisogno di aiuto? Contattaci