Guida all’acquisto della motosega

Guida all’acquisto della motosega: i nostri consigli su come scegliere la tua motosega.

La prima domanda da porsi nel momento in cui si intende acquistare una motosega è: per quale utilizzo principale la sto acquistando? Viene spontaneo pensare che una motosega vale l’altra, oppure che non ci siano molte valutazioni da fare per acquistare una motosega. Questi sono i principali errori di chi per la prima volta decide o comunque ha intenzione di acquistare una motosega.
Innanzitutto occorre stabilire per quale uso viene acquistata la motosega:
Potatura;
• Per tagliare la legna da ardere d’inverno per alimentare caminetto, stufa o altre fonti di calore alimentate con la legna;
Multiuso.

La potatura richiede, innanzitutto, una motosega potente, leggera, maneggevole, compatta e soprattutto veloce. Solitamente le motoseghe da potatura, oltre ad essere ultraleggere e facilmente manovrabili con una sola mano, montano una lama con punta sottile e proporzionata alla motosega sguida all'acquisto della motosega 3tessa, la cosiddetta lama Carving. La lunghezza della barra guida può variare da 8 a 36 pollici circa, quindi dai 20 fino ai 90 cm ed è in genere proporzionata alla potenza del motore. La lama Carving consente di effettuare tagli difficili da raggiungere con una lama normale, dona alla motosega maggior leggerezza e manovrabilità, e consente di effettuare un taglio più veloce creando meno attrito con il ramo grazie alla stretta lama. E’ comunque necessaria per la potatura una capacità di taglio inferiore a 35 cm, altrimenti di perde la maneggevolezza e la leggerezza che devono caratterizzare una motosega da potatura.

Per quanto riguarda i tagli di dimensioni più grandi richiedono motoseghe sicuramente più potenti con una cilindrata fra i 40 cm³ e i 60 cm³, per tagli di medie dimensioni, con una cilindrata superiore a 60 cm³, per un uso professionale.
Queste motoseghe si presentano con una lama più larga con una capacità di taglio compresa fra 33 cm e 70 cm, con un peso decisamente maggiore, inguida all'acquisto della motosega quanto destinate ad effettuare lavori la cui durata del taglio è più prolungata rispetto alle piccole incisioni da pota e che necessitano dunque una presa utilizzando entrambe le mani.

Ovviamente fra le categorie di motoseghe da potatura e motoseghe destinate a tagli di grandi dimensioni si collocano le motoseghe che possono effettuare sia operazioni di potatura e sia tagli di medie dimensioni. Rientrano in questa categoria le motoseghe con una cilindrata fra i 38 cm³ e i 50 cm³, con una capacità di taglio fra 33 cm e 40 cm. E preferibile rivolgersi a marchi sicuri con una lunga e convincente esperienza nel settore, perché così è possibile avere la certezza innanzitutto della ottima qualità dei materiali utilizzati ed inoltre si ha la certezza di disporre di un servizio di assistenza sicuro nel caso si riscontrasse qualche problema. Fra le marche di più lunga tradizione abbiamo sicuramente Husqvarna ed Echo, da sempre esperienza e tradizione.

Guida all’acquisto della motosega: quello che bisogna conoscere prima di acquistare una motosega.